Antipolitica, ecco il tuo lauto pranzo

Ecco qualche motivo per cui oggi potreste avere un po’ di nausea
  • La Lega che finalmente fa la barbara e deruba il paese
  • Il trio ABC che sputa delle riforme aspettate da anni ma che invece di farlo per via orale sembra farlo per via anale
  • Scajola che torna alla ribalta compiacendosi di portare freschezza, come se uno zombie uscendo dal cimitero portasse la vita in città
  • Personaggi ignobili che si sono ammanettati alla poltrona, piuttosto si fanno lapidare ma non mollano. Vedi Penati.
  • I finanziamenti ai partiti che sono sempre più gonfi anche se tutti vorrebbero cancellarli “ma non possono”. Anche perché nonostante i finanziamenti milionari ricevuti anno dopo anno i conti dei partiti sono color rosso fuoco.
  • La Regione Lombardia che ormai puoi giocarla alla schedina toto-dimissioni.
  • Il populismo sempre più becero che alza il livello dell’antipolitica a livelli disumani e tu non riesci più a capire da che parte stai e allora rinunci a capire, tanto sai che non puoi.

Purtroppo non ci sono rimedi. L’unico sarebbe L’Alternativa, ma più la cerchi più non la trovi, più ti informi e più capisci che non c’è. Allora forse il segreto è proprio questo: aspettare che un’alternativa ti caschi dal cielo, prenderla come viene e farla tua.

Del tipo: non leggere i giornali: fatti ammaliare da un dito alzato, da una pernacchia; o da una parolaccia ben gridata a teatro; o da un elmetto da operaio.

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: